La pandemia in atto ha prodotto conseguenze devastanti sia per la salute dei lavoratori sia sotto il profilo della conciliazione impegni di vita e di lavoro. Al riguardo le norme giuslavoristiche hanno tentato di essere un riparo sicuro per quei lavoratori che, costretti dalle circostanze quale la sospensione dei servizi educativi, avrebbero incontrato estreme difficoltà nella gestione della prole. Il diritto del lavoro ha quindi assunto le vesti di diritto pandemico idoneo a razionalizzare situazioni che necessitano di tutela, sebbene tale intento, non ancora giunto al termine, si sia caratterizzato per un’eccesiva produzione normativa perlopiù disorganica. In questo contributo si intende analizzare il ruolo del principale intervento statuale atto a tutelare la genitorialità, il cd. congedo Covid-19 e, più in particolare, ci si interroga se esso abbia agevolato la costruzione di un sistema regolativo adeguato al tema della conciliazione vita – lavoro.

Riflessione su come l'emergenza sanitaria Covid-19 aggravi la posizione del genitore lavoratore / G.R. Simoncini. - In: TUTELA E SICUREZZA DEL LAVORO. - ISSN 2283-9224. - 2020:2(2020), pp. 63-70.

Riflessione su come l'emergenza sanitaria Covid-19 aggravi la posizione del genitore lavoratore

G.R. Simoncini
2020

Abstract

La pandemia in atto ha prodotto conseguenze devastanti sia per la salute dei lavoratori sia sotto il profilo della conciliazione impegni di vita e di lavoro. Al riguardo le norme giuslavoristiche hanno tentato di essere un riparo sicuro per quei lavoratori che, costretti dalle circostanze quale la sospensione dei servizi educativi, avrebbero incontrato estreme difficoltà nella gestione della prole. Il diritto del lavoro ha quindi assunto le vesti di diritto pandemico idoneo a razionalizzare situazioni che necessitano di tutela, sebbene tale intento, non ancora giunto al termine, si sia caratterizzato per un’eccesiva produzione normativa perlopiù disorganica. In questo contributo si intende analizzare il ruolo del principale intervento statuale atto a tutelare la genitorialità, il cd. congedo Covid-19 e, più in particolare, ci si interroga se esso abbia agevolato la costruzione di un sistema regolativo adeguato al tema della conciliazione vita – lavoro.
pandemia; conciliazione vita lavoro; bisogni dei lavoratori; genitori lavoratori; diritto al lavoro
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
2021
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Riflessione su come l’emergenza sanitaria COVID 19 aggravi la posizione del genitore.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 540.44 kB
Formato Adobe PDF
540.44 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/855677
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact