Gli avvenimenti riguardanti il contrasto alla diffusione del Coronavirus condizionano pesantemente i comportamenti quotidiani, le opinioni e i giudizi dei cittadini. La situazione di incertezza produce inoltre una sensibile instabilità di questi orientamenti nel breve periodo, ben documentata nelle interviste svolte quotidianamente. Questi i punti salienti rilevati dall’indagine: • #iostoacasa ha funzionato: si esce di casa quasi esclusivamente per attività essenziali (spesa, farmacia, uffici pubblici). • Emerge tuttavia una assuefazione alla situazione, accompagnata da un progressivo rilassamento dei comportamenti di fronte ai divieti. • Nel corso di aprile aumenta la percentuale di chi esce per andare al lavoro, fare sport e passeggiate, andare in farmacia o in uffici pubblici. • Nonostante un sostegno alle misure prese dal governo, diminuisce l’accettazione delle limitazioni alle libertà personali (movimento, frequentare chi si vuole, privacy).

ResPOnsE Covid-19. Risposta dell’Opinione Pubblica all’Emergenza Covid-19 in Italia. Rapporto n. 1 / F. BIOLCATI RINALDI, A.M. Chiesi, G.M. DOTTI SANI, S. Guglielmi, R. Ladini, M. Maraffi, F.B. Molteni, A. Pedrazzani, P. Segatti, C. Vezzoni. - Milano : SPS TREND, 2020 Apr 30. [10.13130/SPSTrend_2020_1]

ResPOnsE Covid-19. Risposta dell’Opinione Pubblica all’Emergenza Covid-19 in Italia. Rapporto n. 1

F. BIOLCATI RINALDI
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
A.M. Chiesi
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
G.M. DOTTI SANI
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
S. Guglielmi
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
R. Ladini
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
M. Maraffi
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
F.B. Molteni
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
A. Pedrazzani
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
P. Segatti
Co-primo
Membro del Collaboration Group
;
C. Vezzoni
Co-primo
Membro del Collaboration Group
2020

Abstract

Gli avvenimenti riguardanti il contrasto alla diffusione del Coronavirus condizionano pesantemente i comportamenti quotidiani, le opinioni e i giudizi dei cittadini. La situazione di incertezza produce inoltre una sensibile instabilità di questi orientamenti nel breve periodo, ben documentata nelle interviste svolte quotidianamente. Questi i punti salienti rilevati dall’indagine: • #iostoacasa ha funzionato: si esce di casa quasi esclusivamente per attività essenziali (spesa, farmacia, uffici pubblici). • Emerge tuttavia una assuefazione alla situazione, accompagnata da un progressivo rilassamento dei comportamenti di fronte ai divieti. • Nel corso di aprile aumenta la percentuale di chi esce per andare al lavoro, fare sport e passeggiate, andare in farmacia o in uffici pubblici. • Nonostante un sostegno alle misure prese dal governo, diminuisce l’accettazione delle limitazioni alle libertà personali (movimento, frequentare chi si vuole, privacy).
Covid-19; Italia, opinione pubblica; percezione del rischio; compliance; governo
Settore SPS/04 - Scienza Politica
Settore SPS/07 - Sociologia Generale
Settore SPS/11 - Sociologia dei Fenomeni Politici
Working Paper
ResPOnsE Covid-19. Risposta dell’Opinione Pubblica all’Emergenza Covid-19 in Italia. Rapporto n. 1 / F. BIOLCATI RINALDI, A.M. Chiesi, G.M. DOTTI SANI, S. Guglielmi, R. Ladini, M. Maraffi, F.B. Molteni, A. Pedrazzani, P. Segatti, C. Vezzoni. - Milano : SPS TREND, 2020 Apr 30. [10.13130/SPSTrend_2020_1]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ResPOnsE Covid-19_Rapporto01_30_aprile_2020.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.78 MB
Formato Adobe PDF
1.78 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/847938
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact