The article analyzes charges of unconstitutonality addressed by some of Italian doctrine interpreters against damage protection in case of unlawful dismissal provided for by the s.c. Jobs ACT because inadequacy of amount of this damage to dissuade the employer to dismiss unlawfully. Problematicness of this costitutional assessment of damage adequacy is underlined if it is carried out only with regard to values, instead with regard to functional ratio too. Law and Economics could help a lot to investigate and to weigh the opposite interests on stake, public and private. For this aim as assessment pameter of costitutionality of the amount of damage the comparison with the amount of damages provided for by the other UE member States is much more eligible than the comparison between the higher damaged statued ante-reiform and that, surely lower, introduced by the reform.

L'articolo analizza le accuse di incostituzionalità mosse da parte della dottrina alla tutela obbligatoria avverso il licenziamento illegittimo introdotta dal Jobs ACT per il profilo della inadeguatezza dell'entità dell'indennità risarcitoria ivi prevista al di dissuadere il datore di lavoro dall'adottare licenziamenti privi di giusta causa o giustificato motivo. Si sottolinea la problematicità di un tale sindacato di “adeguatezza” della tutela sul piano squisitamente costituzionale se effettuata soltanto in ragione delle categorie valoriali, mentre sul piano della giustificazione funzionale la Law and Economics può offrire dei validi strumenti di indagine e analisi per soppesare i diversi interessi in gioco, pubblici e privati. A tal fine si sostiene che sia un parametro di valutazione più affidabile della costituzionalità della misura sul piano della adeguatezza la comparazione con la tutela prevista dagli ordinamenti degli altri Paesi UE quale rilevante tertium comparationis, piuttosto che la comparazione tra la più elevata tutela ante riforma e quello certamente meno protettiva risultante dalla riforma

Anni difficili … anche per il Law and Economics / M. Pallini. - In: LAVORO, DIRITTI, EUROPA. - ISSN 2611-3783. - 2021:2(2021), pp. 1-10.

Anni difficili … anche per il Law and Economics

M. Pallini
2021

Abstract

L'articolo analizza le accuse di incostituzionalità mosse da parte della dottrina alla tutela obbligatoria avverso il licenziamento illegittimo introdotta dal Jobs ACT per il profilo della inadeguatezza dell'entità dell'indennità risarcitoria ivi prevista al di dissuadere il datore di lavoro dall'adottare licenziamenti privi di giusta causa o giustificato motivo. Si sottolinea la problematicità di un tale sindacato di “adeguatezza” della tutela sul piano squisitamente costituzionale se effettuata soltanto in ragione delle categorie valoriali, mentre sul piano della giustificazione funzionale la Law and Economics può offrire dei validi strumenti di indagine e analisi per soppesare i diversi interessi in gioco, pubblici e privati. A tal fine si sostiene che sia un parametro di valutazione più affidabile della costituzionalità della misura sul piano della adeguatezza la comparazione con la tutela prevista dagli ordinamenti degli altri Paesi UE quale rilevante tertium comparationis, piuttosto che la comparazione tra la più elevata tutela ante riforma e quello certamente meno protettiva risultante dalla riforma
The article analyzes charges of unconstitutonality addressed by some of Italian doctrine interpreters against damage protection in case of unlawful dismissal provided for by the s.c. Jobs ACT because inadequacy of amount of this damage to dissuade the employer to dismiss unlawfully. Problematicness of this costitutional assessment of damage adequacy is underlined if it is carried out only with regard to values, instead with regard to functional ratio too. Law and Economics could help a lot to investigate and to weigh the opposite interests on stake, public and private. For this aim as assessment pameter of costitutionality of the amount of damage the comparison with the amount of damages provided for by the other UE member States is much more eligible than the comparison between the higher damaged statued ante-reiform and that, surely lower, introduced by the reform.
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
https://www.lavorodirittieuropa.it/images/Pallini_intervento_LDE_3.4.2021_1.pdf
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pallini_intervento_LDE_3.4.2021_1.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 347.04 kB
Formato Adobe PDF
347.04 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/844383
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact