Francesc Trabal: l'uomo che perse un Paese