This essay aims at offering the basics of some economic models and theories about protectionism to labour law scholars. It also aims at focusing, in particular, on the effects of those economic theories on employment and working conditions. Therefore, the author presents some classics of political economy at first and thereafter, she considers the argumentation that Keynes and Polanyi used in favour of protectionism. The last part of the paper is devoted to the most recent proposals of protectionism (far from the old fashioned one) that sociologists, philosophers and economists suggested adopting to enhance working conditions and environment.

Il saggio si propone di fornire agli studiosi di diritto del lavoro qualche elemento di comprensione dei modelli economici e delle dottrine che nel corso del tempo si sono misurate con il tema del protezionismo e sulle sue ricadute sull’occupazione e sulle condizioni di lavoro. Dopo aver analizzato la posizione dei classici dell’economia sul tema, l’A. prende in considerazione le argomentazioni favorevoli al protezionismo di Keynes e Polanyi. Infine si dà conto delle più recenti proposte di economisti, filosofi e sociologi che, distinguendosi da quello che viene definito l’old fashioned protectionism basato sulla rivalità tra gli Stati, propongono nuove forme di protezionismo finalizzate al miglioramento delle condizioni dei lavoratori e alla salvaguardia dell’ambiente.

Pillole di protezionismo / O. Bonardi. - In: DIRITTI LAVORI MERCATI. - ISSN 1722-7666. - 9:(2020), pp. 23-54.

Pillole di protezionismo

O. Bonardi
2020

Abstract

Il saggio si propone di fornire agli studiosi di diritto del lavoro qualche elemento di comprensione dei modelli economici e delle dottrine che nel corso del tempo si sono misurate con il tema del protezionismo e sulle sue ricadute sull’occupazione e sulle condizioni di lavoro. Dopo aver analizzato la posizione dei classici dell’economia sul tema, l’A. prende in considerazione le argomentazioni favorevoli al protezionismo di Keynes e Polanyi. Infine si dà conto delle più recenti proposte di economisti, filosofi e sociologi che, distinguendosi da quello che viene definito l’old fashioned protectionism basato sulla rivalità tra gli Stati, propongono nuove forme di protezionismo finalizzate al miglioramento delle condizioni dei lavoratori e alla salvaguardia dell’ambiente.
This essay aims at offering the basics of some economic models and theories about protectionism to labour law scholars. It also aims at focusing, in particular, on the effects of those economic theories on employment and working conditions. Therefore, the author presents some classics of political economy at first and thereafter, she considers the argumentation that Keynes and Polanyi used in favour of protectionism. The last part of the paper is devoted to the most recent proposals of protectionism (far from the old fashioned one) that sociologists, philosophers and economists suggested adopting to enhance working conditions and environment.
Labour Law; Social Protection; International Trade Law; Market-Based Competition
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Protezionismo diritto lavoro 2020.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 2.21 MB
Formato Adobe PDF
2.21 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/823323
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact