Il verde durante la pandemia