Il principio di obbligatorietà dell'azione penale tra interesse alla persecuzione e interesse alla efficienza giudiziaria