La Corte di Cassazione decide sull’applicazione dell’art. 8 d.l. n. 138/2011 in una procedura di riduzione del personale