Violenza, memoria e pratiche di emancipazione sociale