Cosa accade quando una comunità religiosa passa da una posizione di maggioranza alla condizione di minoranza perseguitata? Questo è l'obiettivo di questa ricerca, che ha voluto mettere a fuoco le difficoltà dei cattolici inglesi presi fra l'adesione obbligatoria all'anglicanesimo, la lealtà verso la monarchia e le insistenze romane per tener viva la propria fede e identità

Le comunità cattoliche inglesi del periodo elisabettiano fra clandestinità e testimonianza / C. DI FILIPPO. - In: BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ DI STUDI VALDESI. - ISSN 0037-8739. - 2004:(2004 Jun), pp. 175-215.

Le comunità cattoliche inglesi del periodo elisabettiano fra clandestinità e testimonianza

C. DI FILIPPO
Primo
2004

Abstract

Cosa accade quando una comunità religiosa passa da una posizione di maggioranza alla condizione di minoranza perseguitata? Questo è l'obiettivo di questa ricerca, che ha voluto mettere a fuoco le difficoltà dei cattolici inglesi presi fra l'adesione obbligatoria all'anglicanesimo, la lealtà verso la monarchia e le insistenze romane per tener viva la propria fede e identità
Inghilterra ; Elisabetta 1. ; Chiesa cattolica ; formazione tridentina
Settore M-STO/02 - Storia Moderna
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/7781
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact