L'attore del muto e il ruolo della memoria nella performance: i comici slapstick interpretati come corpi che ricordano automaticamente, attraverso la ripetizione di gesti che appartengono alla specie. L'acrobazia come lapsus del corpo dell'attore, e reazione evoluzionistica al pericolo.

Chaplin acrobata : Il gesto comico e la memoria automatica / B. Grespi. - In: LOCUS SOLUS. - 7:(2009), pp. 97-117.

Chaplin acrobata : Il gesto comico e la memoria automatica

B. Grespi
2009

Abstract

L'attore del muto e il ruolo della memoria nella performance: i comici slapstick interpretati come corpi che ricordano automaticamente, attraverso la ripetizione di gesti che appartengono alla specie. L'acrobazia come lapsus del corpo dell'attore, e reazione evoluzionistica al pericolo.
memoria; teoria dell'immagine; corpo; gesto; isteria
Settore L-ART/06 - Cinema, Fotografia e Televisione
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Locus 2 completo.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.1 MB
Formato Adobe PDF
1.1 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/750773
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact