Responsabilità, doveri e coronavirus : l’ossatura dell’ordinamento nelle emergenze “esistenziali"