La valutazione delle politiche pubbliche proposta in questo volume raggiunge un insieme di obiettivi complessi. Si evidenzia la ripartizione del totale delle agevolazioni pubbliche regionali concesse alle imprese artigiane piemontesi nel periodo 2005-2007 tramite le misure di intervento specifiche e quelle genericamente rivolte alle PMI in base alle caratteristiche delle imprese beneficiate (per settore di attività, dimensione, anzianità di avviamento ) ed in base alla loro localizzazione geografica. I risultati ottenuti da questo tipo di analisi permettono di fornire un quadro completo delle tipologie di imprese artigiane beneficiate dai diversi provvedimenti. Si esamina il peso delle imprese beneficiate sul totale delle imprese artigiane attive evidenziando, per ciascuna tipologia di attività produttiva, dimensione e/o localizzazione geografica, quanta parte delle imprese attive risulti effettivamente beneficiata dai diversi provvedimenti di aiuto. Si realizza infine una argomentata stima dell’impatto occupazionale integrato dell’insieme di tutti i provvedimenti di agevolazione di cui hanno beneficiato le imprese artigiane piemontesi nel periodo 2005-2007, adottando (sulla base dei dati di fonte INPS integrati alle informazioni dell’Albo Imprese Artigiane) una metodologia statistico/econometrica di tipo controfattuale in grado di evidenziare gli effetti addizionali delle agevolazioni come scostamento rispetto alla variazione congiunturale che si sarebbe prodotta in assenza dell’intervento pubblico. L’impatto occupazionale così stimato è dunque riferito all’effetto addizionale dei provvedimenti di aiuto e non ad un semplice computo del numero di posti di lavoro attivati dagli investimenti sussidiati. I risultati forniti da questo tipo di analisi offrono al decisore regionale una base informativa d’insieme per individuare eventuali situazioni di sperequazione tra le diverse tipologie d’imprese artigiane circa il loro effettivo accesso alle diverse forme complessive di agevolazione.

Valutazione delle politiche pubbliche per l'artigianato 2005-2007 : la distribuzione degli aiuti e la stima dell’impatto occupazionale / D. Bondonio, M. Filippi, A. Giordanengo ; [a cura di] C. Merlo, E. Armano, E. Bianchini, E. Vallillo. - Torino : Regione Piemonte, 2009 Oct.

Valutazione delle politiche pubbliche per l'artigianato 2005-2007 : la distribuzione degli aiuti e la stima dell’impatto occupazionale

E. Armano;
2009

Abstract

La valutazione delle politiche pubbliche proposta in questo volume raggiunge un insieme di obiettivi complessi. Si evidenzia la ripartizione del totale delle agevolazioni pubbliche regionali concesse alle imprese artigiane piemontesi nel periodo 2005-2007 tramite le misure di intervento specifiche e quelle genericamente rivolte alle PMI in base alle caratteristiche delle imprese beneficiate (per settore di attività, dimensione, anzianità di avviamento ) ed in base alla loro localizzazione geografica. I risultati ottenuti da questo tipo di analisi permettono di fornire un quadro completo delle tipologie di imprese artigiane beneficiate dai diversi provvedimenti. Si esamina il peso delle imprese beneficiate sul totale delle imprese artigiane attive evidenziando, per ciascuna tipologia di attività produttiva, dimensione e/o localizzazione geografica, quanta parte delle imprese attive risulti effettivamente beneficiata dai diversi provvedimenti di aiuto. Si realizza infine una argomentata stima dell’impatto occupazionale integrato dell’insieme di tutti i provvedimenti di agevolazione di cui hanno beneficiato le imprese artigiane piemontesi nel periodo 2005-2007, adottando (sulla base dei dati di fonte INPS integrati alle informazioni dell’Albo Imprese Artigiane) una metodologia statistico/econometrica di tipo controfattuale in grado di evidenziare gli effetti addizionali delle agevolazioni come scostamento rispetto alla variazione congiunturale che si sarebbe prodotta in assenza dell’intervento pubblico. L’impatto occupazionale così stimato è dunque riferito all’effetto addizionale dei provvedimenti di aiuto e non ad un semplice computo del numero di posti di lavoro attivati dagli investimenti sussidiati. I risultati forniti da questo tipo di analisi offrono al decisore regionale una base informativa d’insieme per individuare eventuali situazioni di sperequazione tra le diverse tipologie d’imprese artigiane circa il loro effettivo accesso alle diverse forme complessive di agevolazione.
analisi delle politiche pubbliche
Valutazione delle politiche pubbliche per l'artigianato 2005-2007 : la distribuzione degli aiuti e la stima dell’impatto occupazionale / D. Bondonio, M. Filippi, A. Giordanengo ; [a cura di] C. Merlo, E. Armano, E. Bianchini, E. Vallillo. - Torino : Regione Piemonte, 2009 Oct.
Book (editor)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ricerca su valutazione politiche 2005-2007.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 4.66 MB
Formato Adobe PDF
4.66 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/72653
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact