La legge sostanziale applicabile negli arbitrati internazionali