Identità negata. "Max Gericke" di Manfred Karge