Delle sfortune del general Pino, o qualche nota ancora sulla genesi dell'interesse del Manzoni per la figura storica del Carmagnola