Cognitive dysfunction is a neurodegenerative disorder associated with aging that leads to a decline in higher encephalic junctions, including those involved in memory and learning. It is considered similar to Alzheimer's disease in human beings both in symptoms and in pathophysiology. When a geriatric dog is presented with a behavioural problem, the diagnostic process will take the same course as it does in younger animal with a combination of clinical history, physical examination and behavioural observation will be used to determine the diagnosis. Cognitive deterioration is a gradual process, and treatment within the early stages is therefore raccomended. Treatment options of age-related behavioral disorders associated with progressive degenerative disease of the central nervous system, consist of three main therapeutic approaches to consider: behavioral modification, nutritional support and pharmacological therapy.

La disfunzione cognitiva rappresenta un disordine neurodegenerativo correlato all’invecchiamento che sfocia in un declino delle funzioni encefaliche superiori, incluse quelle implicate nella memoria e nell’apprendimento. Viene considerata simile al morbo di Alzheimer degli esseri umani, sia nella sintomatologia sia nella fisiopatologia. Quando un animale anziano viene presentato per un problema comportamentale, il processo diagnostico segue lo stesso iter utilizzato nel caso di un animale più giovane, combinando anamnesi, esame e osservazione comportamentale per formulare la diagnosi. Il deterioramento cognitivo è un processo graduale, perciò è raccomandato il trattamento fin dai primissimi stadi. Il trattamento di disordini comportamentali correlati all’età, associati a patologia degenerativa progressiva del sistema nervoso centrale deve considerare tre principali approcci terapeutici: terapia comportamentale, supporto nutrizionale e terapia farmacologica.

La disfunzione cognitiva nell’animale anziano / C. Palestrini, S. Mazzola, S. Cannas. - In: VETERINARIA. - ISSN 0394-3151. - 33:4(2019), pp. 191-199.

La disfunzione cognitiva nell’animale anziano

C. Palestrini;S. Mazzola;S. Cannas
2019

Abstract

La disfunzione cognitiva rappresenta un disordine neurodegenerativo correlato all’invecchiamento che sfocia in un declino delle funzioni encefaliche superiori, incluse quelle implicate nella memoria e nell’apprendimento. Viene considerata simile al morbo di Alzheimer degli esseri umani, sia nella sintomatologia sia nella fisiopatologia. Quando un animale anziano viene presentato per un problema comportamentale, il processo diagnostico segue lo stesso iter utilizzato nel caso di un animale più giovane, combinando anamnesi, esame e osservazione comportamentale per formulare la diagnosi. Il deterioramento cognitivo è un processo graduale, perciò è raccomandato il trattamento fin dai primissimi stadi. Il trattamento di disordini comportamentali correlati all’età, associati a patologia degenerativa progressiva del sistema nervoso centrale deve considerare tre principali approcci terapeutici: terapia comportamentale, supporto nutrizionale e terapia farmacologica.
Cognitive dysfunction is a neurodegenerative disorder associated with aging that leads to a decline in higher encephalic junctions, including those involved in memory and learning. It is considered similar to Alzheimer's disease in human beings both in symptoms and in pathophysiology. When a geriatric dog is presented with a behavioural problem, the diagnostic process will take the same course as it does in younger animal with a combination of clinical history, physical examination and behavioural observation will be used to determine the diagnosis. Cognitive deterioration is a gradual process, and treatment within the early stages is therefore raccomended. Treatment options of age-related behavioral disorders associated with progressive degenerative disease of the central nervous system, consist of three main therapeutic approaches to consider: behavioral modification, nutritional support and pharmacological therapy.
Settore AGR/19 - Zootecnica Speciale
Settore VET/02 - Fisiologia Veterinaria
https://veterinaria.scivac.org/year-33-n-4-august-2019/year-33-n-4-august-2019/la-disfunzione-cognitiva-nell-animale-anziano.html
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Veterinaria_4_2019_Palestrini.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 377.62 kB
Formato Adobe PDF
377.62 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/718280
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact