Il captatore dopo la "Spazza Corrotti"