Il turismo en plein air: un’opportunità per le piccole località italiane?