Il saggio ricostruisce la storia della composizione Musica su due dimensioni (1952) di Bruno Maderna, uno dei primi brani di musica mista degli anni '50, per flauto e nastro magnetico, con l'aggiunta di un colpo di piatto. Nella composizione di questo lavoro si intrecciano questioni seriali e tecnologiche.

Musica su due dimensioni (1952). Histoire, vicissitudes et importance d'un oeuvre (presque) absente / V. Rizzardi, N. Scaldaferri - In: A Bruno Maderna / [a cura di] G. Mathon, L. Feneyrou, G. Ferrari. - Paris : Basalte, 2009. - ISBN 978-2-9526717-2-9. - pp. 423-448

Musica su due dimensioni (1952). Histoire, vicissitudes et importance d'un oeuvre (presque) absente

N. Scaldaferri
Ultimo
2009

Abstract

Il saggio ricostruisce la storia della composizione Musica su due dimensioni (1952) di Bruno Maderna, uno dei primi brani di musica mista degli anni '50, per flauto e nastro magnetico, con l'aggiunta di un colpo di piatto. Nella composizione di questo lavoro si intrecciano questioni seriali e tecnologiche.
Maderna; Musica su due dimensioni; musica elettroacustica; flauto; nastro magnetico;
Settore L-ART/08 - Etnomusicologia
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/68593
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact