La relazione affronta il tema del rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni alla luce dei problemi di comunicazione e di efficacia dell’azione evidenziati negli apparati burocratici pubblici. Nella prima parte si passeranno criticamente in rassegna le teorie che, superando la costruzione weberiana di burocrazia razionale e legale, hanno portato allo scoperto gli elementi disfunzionali presenti nelle amministrazioni pubbliche. Nella seconda parte si metteranno in luce i rimedi escogitati alla disfunzionalità burocratica, e si evidenzierà come le recenti tendenze nella riorganizzazione delle funzioni pubbliche vivano un periodo di convergenza internazionale, con la diffusione sempre più rapida degli istituti di partecipazione e di trasparenza rivelatisi più efficaci, tra cui in primo luogo l’ombudsman (difensore civico). Si accennerà infine alle specifiche problematiche poste dal rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni nei contesti di plurilinguismo amministrativo, a partire dalle elaborazioni sul tema della “representative bureaucracy” sviluppate nel mondo anglosassone.

Cittadini e amministrazioni : burocrazie disfunzionali e diffusione dei rimedi / L. Cominelli. ((Intervento presentato al convegno … il più vicino possibile al cittadino … tenutosi a Trieste nel 2009.

Cittadini e amministrazioni : burocrazie disfunzionali e diffusione dei rimedi

L. Cominelli
Primo
2009

Abstract

La relazione affronta il tema del rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni alla luce dei problemi di comunicazione e di efficacia dell’azione evidenziati negli apparati burocratici pubblici. Nella prima parte si passeranno criticamente in rassegna le teorie che, superando la costruzione weberiana di burocrazia razionale e legale, hanno portato allo scoperto gli elementi disfunzionali presenti nelle amministrazioni pubbliche. Nella seconda parte si metteranno in luce i rimedi escogitati alla disfunzionalità burocratica, e si evidenzierà come le recenti tendenze nella riorganizzazione delle funzioni pubbliche vivano un periodo di convergenza internazionale, con la diffusione sempre più rapida degli istituti di partecipazione e di trasparenza rivelatisi più efficaci, tra cui in primo luogo l’ombudsman (difensore civico). Si accennerà infine alle specifiche problematiche poste dal rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni nei contesti di plurilinguismo amministrativo, a partire dalle elaborazioni sul tema della “representative bureaucracy” sviluppate nel mondo anglosassone.
Settore IUS/20 - Filosofia del Diritto
Associazione di studi su diritto e società
Facoltà di Scienze della formazione - Università degli Studi di Trieste
Cittadini e amministrazioni : burocrazie disfunzionali e diffusione dei rimedi / L. Cominelli. ((Intervento presentato al convegno … il più vicino possibile al cittadino … tenutosi a Trieste nel 2009.
Conference Object
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/67562
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact