Un fanatico milanese dello Spagnoletto