La realtà è una sola, ma le ontologie sono due