Il minore è parte necessaria nei giudizi de potestate e gode della pienezza dei diritti processuali