La provvisoria esecutività della sentenza di primo grado