Sulla riforma della prescrizione del reato, bloccata dopo il giudizio di primo grado