Lo scopo di questo studio consiste nel descrivere una biomeccanica efficiente per la preparazione ortodontico prechirurgica delle III classi dento-scheletriche. Sono state effettuate valutazioni ortodontico pre-chirurgiche riguardo alla posizione degli elementi dentali rispetto alla propria base ossea tramite l’esame clinico, lo studio delle fotografie frontali e laterali del paziente, l’analisi dei modelli in gesso montati in articolatore e tracciati cefalometrici. Sono stati in seguito programmati gli spostamenti ortodontici finalizzati alla posizione delle basi ossee dopo la chirurgia. La preparazione ortodontico prechirurgica, eseguita con biomeccanica prestabilita, ha permesso di effettuare correttamente i movimenti lineari e rotazionali delle basi ossee necessari per la correzione della diasarmonia dento-scheeltrica. Il trattamento ortodontico pre-chirurgico ha lo scopo di rendere ciascuna arcata dentaria competente con la propria base ossea; compito del chirurgo sarà il riposizionamento delle ossa mascellari che può avvenire senza alcuna interferenza dentale se la preparazione ortodontica prechirurgica è ben eseguita

Trattamento ortodontico prechirurgico nelle III classi dentoscheletriche : obiettivi e meccanica ortodontica / R. Riva, C. Maspero, L. Paini, B. Motta, S. Gioventù, V. Carletti, E. Signorelli, G. Farronato. ((Intervento presentato al 9. convegno Convegno di odontoiatria in memoria del Dott. Enzo Daina tenutosi a Nembro nel 2006.

Trattamento ortodontico prechirurgico nelle III classi dentoscheletriche : obiettivi e meccanica ortodontica

R. Riva
Primo
;
C. Maspero;B. Motta;S. Gioventù;V. Carletti;E. Signorelli
Penultimo
;
G. Farronato
Ultimo
2006

Abstract

Lo scopo di questo studio consiste nel descrivere una biomeccanica efficiente per la preparazione ortodontico prechirurgica delle III classi dento-scheletriche. Sono state effettuate valutazioni ortodontico pre-chirurgiche riguardo alla posizione degli elementi dentali rispetto alla propria base ossea tramite l’esame clinico, lo studio delle fotografie frontali e laterali del paziente, l’analisi dei modelli in gesso montati in articolatore e tracciati cefalometrici. Sono stati in seguito programmati gli spostamenti ortodontici finalizzati alla posizione delle basi ossee dopo la chirurgia. La preparazione ortodontico prechirurgica, eseguita con biomeccanica prestabilita, ha permesso di effettuare correttamente i movimenti lineari e rotazionali delle basi ossee necessari per la correzione della diasarmonia dento-scheeltrica. Il trattamento ortodontico pre-chirurgico ha lo scopo di rendere ciascuna arcata dentaria competente con la propria base ossea; compito del chirurgo sarà il riposizionamento delle ossa mascellari che può avvenire senza alcuna interferenza dentale se la preparazione ortodontica prechirurgica è ben eseguita
Settore MED/28 - Malattie Odontostomatologiche
Trattamento ortodontico prechirurgico nelle III classi dentoscheletriche : obiettivi e meccanica ortodontica / R. Riva, C. Maspero, L. Paini, B. Motta, S. Gioventù, V. Carletti, E. Signorelli, G. Farronato. ((Intervento presentato al 9. convegno Convegno di odontoiatria in memoria del Dott. Enzo Daina tenutosi a Nembro nel 2006.
Conference Object
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TRATTAMENTO ORTODONTICO-CHIRUGICO DELLE III CLASSI SCHELETRICHE.pdf

accesso aperto

Tipologia: Post-print, accepted manuscript ecc. (versione accettata dall'editore)
Dimensione 72.71 kB
Formato Adobe PDF
72.71 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/63598
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact