This contribution updates our understanding of the situation of the Geometric pottery from the «monumental complex» of Tarquinia with new data from chemical analysis. Three chemical conditions describe vases made with a local calcareous raw material to which different iring technologies are applied (1) and vases made with a non-calcareous (2) or calcareous, but different in greater or lesser extent from the local production (3), raw material. These two last conditions correspond to imported wares, whose provenance is uncertain because of the inhomogeneity of their compositional imprint, although they share details in decoration with well-known stylistic circuits (Eubean and Corinthian). Such an evidence makes it possible to think of a plurality of productive outbreaks adhering to trends in style circulating in the Mediterranean when the Greek expansion is at its apex. The «Tarquinia-Pontecagnano bird style» is part of this framework.

Il contributo aggiorna con elementi nuovi derivati dalle analisi chimiche la situazione della ceramica in stile geometrico rinvenuta al «complesso monumentale» di Tarquinia. Si configurano almeno tre condizioni che descrivono materiali prodotti con una materia prima locale calcarea cui si applicano diverse tecnologie di cottura (1) o ancora con una materia prima non calcarea (2) oppure calcarea, ma che si discosta in maggiore o minor misura da quella produzione locale (3). Questi ultimi corrispondono entrambi a materiali di importazione, per i quali non si può essere certi della provenienza, nonostante gli stilemi che li decorano possano indirizzare verso circuiti stilistici noti (euboico o corinzio), perché la loro impronta composizionale non è coerente. Ciò lascia spazio a supporre più focolai produttivi aderenti a linguaggi figurativi circolanti nel Mediterraneo nel momento in cui l’espansione greca è al massimo. In questo quadro si colloca il «TarquiniaPontecagnano bird style».

La ceramica di stile geometrico a Tarquinia, tra importazione e produzione locale : Un aggiornamento / G. Bagnasco, S. Bruni, V. Guglielmi, L. Bonizzoni. - In: MÉLANGES DE L'ÉCOLE FRANÇAISE DE ROME. ANTIQUITÉ. - ISSN 0223-5102. - 130:1(2018), pp. 29-40.

La ceramica di stile geometrico a Tarquinia, tra importazione e produzione locale : Un aggiornamento

G. Bagnasco;S. Bruni;V. Guglielmi;L. Bonizzoni
2018

Abstract

Il contributo aggiorna con elementi nuovi derivati dalle analisi chimiche la situazione della ceramica in stile geometrico rinvenuta al «complesso monumentale» di Tarquinia. Si configurano almeno tre condizioni che descrivono materiali prodotti con una materia prima locale calcarea cui si applicano diverse tecnologie di cottura (1) o ancora con una materia prima non calcarea (2) oppure calcarea, ma che si discosta in maggiore o minor misura da quella produzione locale (3). Questi ultimi corrispondono entrambi a materiali di importazione, per i quali non si può essere certi della provenienza, nonostante gli stilemi che li decorano possano indirizzare verso circuiti stilistici noti (euboico o corinzio), perché la loro impronta composizionale non è coerente. Ciò lascia spazio a supporre più focolai produttivi aderenti a linguaggi figurativi circolanti nel Mediterraneo nel momento in cui l’espansione greca è al massimo. In questo quadro si colloca il «TarquiniaPontecagnano bird style».
This contribution updates our understanding of the situation of the Geometric pottery from the «monumental complex» of Tarquinia with new data from chemical analysis. Three chemical conditions describe vases made with a local calcareous raw material to which different iring technologies are applied (1) and vases made with a non-calcareous (2) or calcareous, but different in greater or lesser extent from the local production (3), raw material. These two last conditions correspond to imported wares, whose provenance is uncertain because of the inhomogeneity of their compositional imprint, although they share details in decoration with well-known stylistic circuits (Eubean and Corinthian). Such an evidence makes it possible to think of a plurality of productive outbreaks adhering to trends in style circulating in the Mediterranean when the Greek expansion is at its apex. The «Tarquinia-Pontecagnano bird style» is part of this framework.
Tarquinia; «monumental complex»; geometric pottery; chemical analysis; local production; Tarquinia-Pontecagnano bird style
Settore CHIM/01 - Chimica Analitica
Settore L-ANT/07 - Archeologia Classica
Settore L-ANT/06 - Etruscologia e Antichita' Italiche
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/629107
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact