Un frammento di anathema fittile dal grande santuario urbano di Selinunte