Sub art. 249. Facoltà di astensione