Sulla tradizione latina di un motivo callimacheo