Una rimeditazione sulle relazioni tra "norme" e "effettività"