Il periodo dell’industrializzazione ha lasciato delle tracce indelebili nella memoria, nell’immagine e nella struttura stessa delle città italiane. A seguito della deindustrializzazione si formano “vuoti industriali” che condizionano, dagli anni ’70 ad oggi, le politiche e gli strumenti per il loro recupero e rifunzionalizzazione. Torino, Milano e Genova rappresentano tre vertici di un sistema complesso e ogni città ha lavorato secondo tre differenti previsioni di trasformazione e rinascita.

Paesaggi industriali: il triangolo industriale Torino, Milano e Genova : il progetto dell’area Valdocco di Torino / P. Ferrero, E. Garda, I. Vagge. ((Intervento presentato al 3. convegno Immagine della città tenutosi a La Spezia nel 2018.

Paesaggi industriali: il triangolo industriale Torino, Milano e Genova : il progetto dell’area Valdocco di Torino

I. Vagge
2018-05-18

Abstract

Il periodo dell’industrializzazione ha lasciato delle tracce indelebili nella memoria, nell’immagine e nella struttura stessa delle città italiane. A seguito della deindustrializzazione si formano “vuoti industriali” che condizionano, dagli anni ’70 ad oggi, le politiche e gli strumenti per il loro recupero e rifunzionalizzazione. Torino, Milano e Genova rappresentano tre vertici di un sistema complesso e ogni città ha lavorato secondo tre differenti previsioni di trasformazione e rinascita.
triangolo industriale; paesaggi industriali; tracce; trasformazione
Settore BIO/03 - Botanica Ambientale e Applicata
Settore ICAR/15 - Architettura del Paesaggio
Settore ICAR/10 - Architettura Tecnica
Paesaggi industriali: il triangolo industriale Torino, Milano e Genova : il progetto dell’area Valdocco di Torino / P. Ferrero, E. Garda, I. Vagge. ((Intervento presentato al 3. convegno Immagine della città tenutosi a La Spezia nel 2018.
Conference Object
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/621227
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact