La difficile convivenza tra responsabilità politica e responsabilità giuridica