Commento agli artt. 33, 34 e 35