The essay offers a descriptive study of a project recently launched in a small town in the province of Pavia. Campus Spark is a co-working and co-housing structure that houses the headquarters of a number of companies operating in the ICT sector. The research offers a reflection on the evolution of urban sprawl in Milan, starting from the example of a concrete project. It raises interesting issues which can be addressed from two different points of view: on the one hand, it makes it possible to study the impact of this project on the local context in which it is embedded; on the other, it enables an evaluation of the potential role of projects of this kind in the development process of Milan’s urban region in its current phase of recomposition as a metropolitan archipelago.

Il contributo propone lo studio di un’esperienza recentemente avviata in un piccolo paese in provincia di Pavia nel quale è stato inaugurato Campus Spark, una struttura ispirata ai principi del co-working e del co-housing che ospita la sede di alcune aziende che operano nel settore ICT. La ricerca propone una riflessione sull’evoluzione del concetto di città diffusa a partire dalla descrizione di un progetto realizzato sul territorio. Offre quindi spunti di riflessione da due punti di vista: da una parte permette di studiare l’impatto di questo progetto sul contesto territoriale locale nel quale è immerso; dall’altra consente di valutare il ruolo potenziale di questa realtà nell’attuale fase di sviluppo della regione urbana milanese nel suo ricomporsi come arcipelago metropolitano.

Ibridazioni nella regione urbana milanese: Campus Spark a Bereguardo / G. Zanolin - In: Barriere = Barriers / [a cura di] M. Fuschi. - Prima edizione. - Firenze : Società di Studi Geografici, 2018. - ISBN 9788890892646. - pp. 611-616 (( convegno Giornata di studio della Società di Studi Geografici tenutosi a Pescara nel 2017.

Ibridazioni nella regione urbana milanese: Campus Spark a Bereguardo

G. Zanolin
2018

Abstract

Il contributo propone lo studio di un’esperienza recentemente avviata in un piccolo paese in provincia di Pavia nel quale è stato inaugurato Campus Spark, una struttura ispirata ai principi del co-working e del co-housing che ospita la sede di alcune aziende che operano nel settore ICT. La ricerca propone una riflessione sull’evoluzione del concetto di città diffusa a partire dalla descrizione di un progetto realizzato sul territorio. Offre quindi spunti di riflessione da due punti di vista: da una parte permette di studiare l’impatto di questo progetto sul contesto territoriale locale nel quale è immerso; dall’altra consente di valutare il ruolo potenziale di questa realtà nell’attuale fase di sviluppo della regione urbana milanese nel suo ricomporsi come arcipelago metropolitano.
The essay offers a descriptive study of a project recently launched in a small town in the province of Pavia. Campus Spark is a co-working and co-housing structure that houses the headquarters of a number of companies operating in the ICT sector. The research offers a reflection on the evolution of urban sprawl in Milan, starting from the example of a concrete project. It raises interesting issues which can be addressed from two different points of view: on the one hand, it makes it possible to study the impact of this project on the local context in which it is embedded; on the other, it enables an evaluation of the potential role of projects of this kind in the development process of Milan’s urban region in its current phase of recomposition as a metropolitan archipelago.
urban sprawl; peri-urban spaces; Milan
Settore M-GGR/01 - Geografia
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Barriere_Articolo Giacomo-compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 211.28 kB
Formato Adobe PDF
211.28 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/612341
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact