Il saggio discute la pratica del canto polifonico tradizionale arbëreshë delle comunità della Basilicata dal punto di vista della trasmissione orale, mettendo in evidenza gli aspetti legati alle pratiche identitarie.

L’insegnamento dei repertori musicali di tradizione orale come pratica identitaria: il caso dei paesi arbëreshë della Basilicata / N. Scaldaferri - In: Tradizione, didattica e patrimonializzazione della musica popolare / [a cura di] F.F. Forconi, G. Polin. - Prima edizione. - Potenza : Conservatorio di musica “Carlo Gesualdo da Venosa”, 2018. - ISBN 9788894386011. - pp. 17-21

L’insegnamento dei repertori musicali di tradizione orale come pratica identitaria: il caso dei paesi arbëreshë della Basilicata

N. Scaldaferri
2018

Abstract

Il saggio discute la pratica del canto polifonico tradizionale arbëreshë delle comunità della Basilicata dal punto di vista della trasmissione orale, mettendo in evidenza gli aspetti legati alle pratiche identitarie.
canto arbëresh; Basilicata; tradizione orale; didattica tradizionale
Settore L-ART/08 - Etnomusicologia
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
04. Scaldaferri.pdf

accesso riservato

Tipologia: Post-print, accepted manuscript ecc. (versione accettata dall'editore)
Dimensione 209.09 kB
Formato Adobe PDF
209.09 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/606906
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact