L’adozione della direttiva in commento rappresenta il nuovo passo compiuto dal legislatore europeo nell’ottica del contrasto al terrorismo internazionale, con il duplice obiettivo di colmare le lacune di tutela esistenti e migliorare il quadro giuridico eurounitario. Tale provvedimento sollecita gli interpreti ad interrogarsi sullo stato dell’arte della normativa italiana al cospetto dei nuovi obblighi di incriminazione; più in radice, però, invita a riflettere circa la compatibilità di tale complesso di norme – sempre più foriero di un’anticipazione della tutela penale – con i principi di garanzia propri del diritto penale e, in fin dei conti, con quei diritti umani su cui si fonda l’Unione europea stessa.

L’Unione Europea compie un nuovo passo nel cammino della lotta al terrorismo: una prima lettura della Direttiva 2017/541 : Direttiva 2017/541/UE sulla lotta contro il terrorismo, che sostituisce la decisione quadro 2002/475/GAI del Consiglio e che modifica la decisione 2005/671/GAI del Consiglio / S. Santini. - In: DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO. - ISSN 2240-7618. - (2017 Jul 04), pp. 13-48.

L’Unione Europea compie un nuovo passo nel cammino della lotta al terrorismo: una prima lettura della Direttiva 2017/541 : Direttiva 2017/541/UE sulla lotta contro il terrorismo, che sostituisce la decisione quadro 2002/475/GAI del Consiglio e che modifica la decisione 2005/671/GAI del Consiglio

S. Santini
2017-07-04

Abstract

L’adozione della direttiva in commento rappresenta il nuovo passo compiuto dal legislatore europeo nell’ottica del contrasto al terrorismo internazionale, con il duplice obiettivo di colmare le lacune di tutela esistenti e migliorare il quadro giuridico eurounitario. Tale provvedimento sollecita gli interpreti ad interrogarsi sullo stato dell’arte della normativa italiana al cospetto dei nuovi obblighi di incriminazione; più in radice, però, invita a riflettere circa la compatibilità di tale complesso di norme – sempre più foriero di un’anticipazione della tutela penale – con i principi di garanzia propri del diritto penale e, in fin dei conti, con quei diritti umani su cui si fonda l’Unione europea stessa.
Settore IUS/17 - Diritto Penale
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
7933-santini7817.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.13 MB
Formato Adobe PDF
1.13 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/601341
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact