Quando la logica formale produce un risultato sostanzialmente illogico