Questo articolo illustra i dati raccolti nel corso di una decennale ricerca i cui obiettivi principali sono stati quelli di caratterizzare i biotopi umidi utilizzati come siti riproduttivi da parte degli Anfibi in un’area prealpina, confrontandone le principali caratteristiche ecologiche (tipologia, stagionalità, origine artificiale o naturale, ambiente circostante) e l’utilizzo da parte delle diverse specie, e disporre di un elenco completo e aggiornato dei siti riproduttivi presenti nell’Area di Rilevanza ambientale «San Genesio – Colle Brianza» (Lombardia–Italia) nella quale non erano mai stati studiati prima di tale ricerca. Complessivamente in tale area, che si estende per circa 40 km2, sono stati rinvenuti 89 siti riproduttivi utilizzati da 9 specie di Anfibi, delle quali la più diffusa è Salamandra s. salamandra. La maggior parte dei siti rinvenuti è situata in ambiente boschivo, ma è di solito utilizzata per la riproduzione da solo una specie, mentre meno abbondanti sono i siti in aree agricole che però sono utilizzati da un numero maggiore di specie. Le preferenze delle specie più diffuse, quali S. s. salamandra, Rana temporaria e R. dalmatina, sono analizzate in dettaglio nel testo allo scopo di ampliare le conoscenze ecologiche a esse relative. This work shows the results of a ten–year research that had the purpose of describing damp biotopes used as breeding sites by amphibians in a Pre–Alpine area comparing their main ecological characteristics (typology, seasonality, natural or artificial origin, landscape features) and of obtaining the complete list of amphibians breeding sites in the area of environmental importance «San Genesio – Colle Brianza» (Lombardy – Italy) where they haven’t been studied before. In the whole in the area, that has a surface of 40 km2, 89 damp biotopes, used for breeding by 9 species of Amphibians, have been found. Salamandra s. salamandra is the more diffused taxon in the studied area. The biggest percentage of the damp biotopes is situated in wooded areas but houses often the reproduction of only one species, while the sites found in agricultural areas are less abundant but are used by more species. The preferences of the more diffused species, such as S. s. salamandra, Rana temporaria and R. dalmatina are described in detail in order to increase the knowledge about their ecology.

Caratteristiche ecologiche dei siti riproduttivi di Anfibi nelle aree prealpine / R. Manenti. - In: BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ TICINESE DI SCIENZE NATURALI. - ISSN 0379-1254. - 96:(2008), pp. 95-95.

Caratteristiche ecologiche dei siti riproduttivi di Anfibi nelle aree prealpine

R. Manenti
Primo
2008

Abstract

Questo articolo illustra i dati raccolti nel corso di una decennale ricerca i cui obiettivi principali sono stati quelli di caratterizzare i biotopi umidi utilizzati come siti riproduttivi da parte degli Anfibi in un’area prealpina, confrontandone le principali caratteristiche ecologiche (tipologia, stagionalità, origine artificiale o naturale, ambiente circostante) e l’utilizzo da parte delle diverse specie, e disporre di un elenco completo e aggiornato dei siti riproduttivi presenti nell’Area di Rilevanza ambientale «San Genesio – Colle Brianza» (Lombardia–Italia) nella quale non erano mai stati studiati prima di tale ricerca. Complessivamente in tale area, che si estende per circa 40 km2, sono stati rinvenuti 89 siti riproduttivi utilizzati da 9 specie di Anfibi, delle quali la più diffusa è Salamandra s. salamandra. La maggior parte dei siti rinvenuti è situata in ambiente boschivo, ma è di solito utilizzata per la riproduzione da solo una specie, mentre meno abbondanti sono i siti in aree agricole che però sono utilizzati da un numero maggiore di specie. Le preferenze delle specie più diffuse, quali S. s. salamandra, Rana temporaria e R. dalmatina, sono analizzate in dettaglio nel testo allo scopo di ampliare le conoscenze ecologiche a esse relative. This work shows the results of a ten–year research that had the purpose of describing damp biotopes used as breeding sites by amphibians in a Pre–Alpine area comparing their main ecological characteristics (typology, seasonality, natural or artificial origin, landscape features) and of obtaining the complete list of amphibians breeding sites in the area of environmental importance «San Genesio – Colle Brianza» (Lombardy – Italy) where they haven’t been studied before. In the whole in the area, that has a surface of 40 km2, 89 damp biotopes, used for breeding by 9 species of Amphibians, have been found. Salamandra s. salamandra is the more diffused taxon in the studied area. The biggest percentage of the damp biotopes is situated in wooded areas but houses often the reproduction of only one species, while the sites found in agricultural areas are less abundant but are used by more species. The preferences of the more diffused species, such as S. s. salamandra, Rana temporaria and R. dalmatina are described in detail in order to increase the knowledge about their ecology.
herpetology ; ecology ; census ; damp biotopes
http://www.stsn.ch/pubblicazioni/boll_96.html#top
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/58617
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact