Memoria costruttrice e memoria melanconica nella Recherche di Proust