Il riconoscimento dei diritti degli indigeni: dallo Stato coloniale allo Stato moderno, ovvero il cammino a ritroso del tempo