Abuso di professione, inasprite le pene