Antichi testi bresciani: nuovi affioramenti