Bazzero, appartenente alla generazione crucciosa degli scapigliati, è autore esemplare del dissidio esistenziale e culturale della civiltà ambrosiana, postunitaria. Sperimentazione morfologica dei "frammenti di libri" e di uno stile "pittorico" che si confronta con le inedite tecniche della riproduzione forotografica.

Bazzero, il deserto scapigliato / G. Rosa (CONSONANZE). - In: Italiani di Milano : studi in onore di Silvia Morgana / [a cura di] M. Prada, G. Sergio. - Prima edizione. - Milano : Ledizioni, 2017. - ISBN 9788867056729. - pp. 587-605

Bazzero, il deserto scapigliato

G. Rosa
2017

Abstract

Bazzero, appartenente alla generazione crucciosa degli scapigliati, è autore esemplare del dissidio esistenziale e culturale della civiltà ambrosiana, postunitaria. Sperimentazione morfologica dei "frammenti di libri" e di uno stile "pittorico" che si confronta con le inedite tecniche della riproduzione forotografica.
Milano; scapigliatura; dualismo
Settore L-FIL-LET/11 - Letteratura Italiana Contemporanea
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bazzero, deserto scapigliato.pdf

accesso aperto

675.61 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/542902
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact