Administration of compatible blood is a prerequisite to prevent fatal transfusion reac- tions in cats. The purpose of this study was to evaluate the performance of a rapid immunochromatographic test for feline blood typing comparing the results with the gold standard technique of tube agglutination. Fifty blood samples in EDTA were blood typed in duplicate by tube agglutination and by an immunochromatographic technique. Immunochromatography was also used to type hemodiluted and hemoconcentrated samples, samples anticoagulated with CPDA anticoagulant, and stored at room temperature, at either -20°C or 4-6°C. The tube technique recorded 36 samples as type A, 9 type B and 5 type AB. Results were identical with the two methods in 45/50 samples with good concordance. Sensitivity and specificity of the immunocromatographic technique were respectively 97.2% and 71.4% for type A, 100% and 100% for type B, 20% and 97.7% respectively for type AB. Concordance was good for type A, excellent for type B and poor for type AB. Immunochromatography was able to correctly type hemodiluted and hemoconcentrated samples, samples anticoagulated with CPDA, and samples stored at room temperature for up to 7 days and at 4-6 ° C for up to 4 weeks. Immunochromatography is able to identify, with high sensitivity and specificity, both type A and type B blood groups, which are the most problematic in transfusion medicine. Using immunochromatography cats with the rare AB group are generally mis- takenly typed as group A.

Per prevenire reazioni trasfusionali mortali è fondamentale somministrare sangue compatibile. Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare le performances di un test immunocromatografico per la determinazione del gruppo sanguigno nel gatto confrontandole con la metodica gold standard di agglutinazione in provetta. Sono stati tipizzati in doppio utilizzando il test in pro- vetta e il test immunocromatografico 50 campioni di sangue felino in EDTA. La tecnica immunocromatografica è stata impiegata inoltre per tipizzare campioni emodiluiti ed emoconcentrati, conservati con anticoagulante CPDA, a temperatura ambiente, a -20°C e a 4-6°C. Con tecnica in provetta 36 campioni sono risultati di gruppo A, 9 di gruppo B e 5 di gruppo AB. Sono stati ottenuti risultati identici con le due metodiche in 45/50. I valori di sensibilità e specificità relativi al test immuncromatografico sono risultati rispettivamente 97,2% e 71,4% per il gruppo A, 100% e 100% per il gruppo B, 20% e 97,7% per il gruppo AB. La con- cordanza è risultata buona per il gruppo A, eccellente per il gruppo B e scarsa per il gruppo AB. L’immunocromatografia ha tipizzato correttamente campioni emodiluiti, emoconcentrati, con CPDA, conservati a temperatura ambiente fino a 7 giorni e a 4-6°C fino a 4 settimane. L’immunocromatografia è in grado di identificare con elevata sensibilità e specificità il gruppo sanguigno A e il gruppo B, il più problematico nelle trasfusioni, mentre la maggior parte dei rari gatti di gruppo AB è stata identificata come appartenente al gruppo A.

Valutazione di una metodica immunocromatografica rapida per la determinazione del gruppo sanguigno di sistema AB nel gatto = Evaluation of an immunochromatographic technique for AB system feline blood typing / E. Spada, R. Perego, L. Baggiani, D. Proverbio. - In: VETERINARIA. - ISSN 0394-3151. - 31:5(2017 Oct), pp. 269-276.

Valutazione di una metodica immunocromatografica rapida per la determinazione del gruppo sanguigno di sistema AB nel gatto = Evaluation of an immunochromatographic technique for AB system feline blood typing.

E. Spada
Primo
;
R. Perego
Secondo
;
L. Baggiani
Penultimo
;
D. Proverbio
Ultimo
2017-10

Abstract

Per prevenire reazioni trasfusionali mortali è fondamentale somministrare sangue compatibile. Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare le performances di un test immunocromatografico per la determinazione del gruppo sanguigno nel gatto confrontandole con la metodica gold standard di agglutinazione in provetta. Sono stati tipizzati in doppio utilizzando il test in pro- vetta e il test immunocromatografico 50 campioni di sangue felino in EDTA. La tecnica immunocromatografica è stata impiegata inoltre per tipizzare campioni emodiluiti ed emoconcentrati, conservati con anticoagulante CPDA, a temperatura ambiente, a -20°C e a 4-6°C. Con tecnica in provetta 36 campioni sono risultati di gruppo A, 9 di gruppo B e 5 di gruppo AB. Sono stati ottenuti risultati identici con le due metodiche in 45/50. I valori di sensibilità e specificità relativi al test immuncromatografico sono risultati rispettivamente 97,2% e 71,4% per il gruppo A, 100% e 100% per il gruppo B, 20% e 97,7% per il gruppo AB. La con- cordanza è risultata buona per il gruppo A, eccellente per il gruppo B e scarsa per il gruppo AB. L’immunocromatografia ha tipizzato correttamente campioni emodiluiti, emoconcentrati, con CPDA, conservati a temperatura ambiente fino a 7 giorni e a 4-6°C fino a 4 settimane. L’immunocromatografia è in grado di identificare con elevata sensibilità e specificità il gruppo sanguigno A e il gruppo B, il più problematico nelle trasfusioni, mentre la maggior parte dei rari gatti di gruppo AB è stata identificata come appartenente al gruppo A.
Administration of compatible blood is a prerequisite to prevent fatal transfusion reac- tions in cats. The purpose of this study was to evaluate the performance of a rapid immunochromatographic test for feline blood typing comparing the results with the gold standard technique of tube agglutination. Fifty blood samples in EDTA were blood typed in duplicate by tube agglutination and by an immunochromatographic technique. Immunochromatography was also used to type hemodiluted and hemoconcentrated samples, samples anticoagulated with CPDA anticoagulant, and stored at room temperature, at either -20°C or 4-6°C. The tube technique recorded 36 samples as type A, 9 type B and 5 type AB. Results were identical with the two methods in 45/50 samples with good concordance. Sensitivity and specificity of the immunocromatographic technique were respectively 97.2% and 71.4% for type A, 100% and 100% for type B, 20% and 97.7% respectively for type AB. Concordance was good for type A, excellent for type B and poor for type AB. Immunochromatography was able to correctly type hemodiluted and hemoconcentrated samples, samples anticoagulated with CPDA, and samples stored at room temperature for up to 7 days and at 4-6 ° C for up to 4 weeks. Immunochromatography is able to identify, with high sensitivity and specificity, both type A and type B blood groups, which are the most problematic in transfusion medicine. Using immunochromatography cats with the rare AB group are generally mis- takenly typed as group A.
cats; agglutination tests; blood groups; blood transfusion; chromatography; immunity; immunological techniques; therapy
Settore VET/08 - Clinica Medica Veterinaria
Settore VET/03 - Patologia Generale e Anatomia Patologica Veterinaria
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
stampato SPADA imp_ok.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 504.15 kB
Formato Adobe PDF
504.15 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/528985
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact