La recente sentenza della Cassazione sulla responsabilità civile del magistrato per i danni cusati da negligenza inescusabile nell'esercizio delle funzioni giudiziarie offre l'occasione per approfondire alcuni aspetti della disciplina introdotta dalla legge n. 117 del 1988 e può, altresì, fornire spunti per valutare l'effettiva applicazione che essa ha avuto a distanza di ormai vent'anni dalla sua entrata in vigore.

Cronaca di una legge inutile : la Cassazione e la responsabilità civile dei magistrati / L. Frata. - In: DANNO E RESPONSABILITÀ. - ISSN 1125-8918. - 13:11(2008 Nov), pp. 1140-1145.

Cronaca di una legge inutile : la Cassazione e la responsabilità civile dei magistrati

L. Frata
Primo
2008-11

Abstract

La recente sentenza della Cassazione sulla responsabilità civile del magistrato per i danni cusati da negligenza inescusabile nell'esercizio delle funzioni giudiziarie offre l'occasione per approfondire alcuni aspetti della disciplina introdotta dalla legge n. 117 del 1988 e può, altresì, fornire spunti per valutare l'effettiva applicazione che essa ha avuto a distanza di ormai vent'anni dalla sua entrata in vigore.
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/50048
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact