Il saggio propone una contestualizzazione del dramma "Inferno" di Peter Weiss all'interno del riuso dantesco nella letteratura della Shoah e un'interpretazione specifica del testo quale snodo centrale nella produzione del drammaturgo ebreo tedesco e quale esempio di trasformazione intertestuale basata su precise strategie formali e basata su evidenti intenti politici e morali.

Dei molti inferni : La shoah, Dante e Peter Weiss / M. Castellari - In: Inferno. Testo drammatico e materiali critici / Peter Weiss ; [a cura di] Marco Castellari. - Milano : Mimesis, 2008 Dec. - ISBN 978-88-8483-802-5. - pp. 237-261

Dei molti inferni : La shoah, Dante e Peter Weiss

M. Castellari
Primo
2008-12

Abstract

Il saggio propone una contestualizzazione del dramma "Inferno" di Peter Weiss all'interno del riuso dantesco nella letteratura della Shoah e un'interpretazione specifica del testo quale snodo centrale nella produzione del drammaturgo ebreo tedesco e quale esempio di trasformazione intertestuale basata su precise strategie formali e basata su evidenti intenti politici e morali.
Peter Weiss ; Shoah ; Dante ; Inferno
Settore L-LIN/13 - Letteratura Tedesca
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/47889
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact