Il senso delle cose in un pittore "civile"