Ask the rust. Studies and History of Deindustrialization The title’s play on words introduces a survey dedicated to the de-industrialization studies in English language inter- and multi-disciplinary literature. The survey focuses on the North American and European countries that were early industrializers, paying particular attention to the studies that consider the historical perspective close up. Drawing upon a growing literature, and covering the period from the crisis of the ’70s to nowadays, the article singles out the most relevant references and identifies three turning points. It also connects basic data and information with a larger interpretation of the emergence and the consolidation of this field of research among various disciplines and it demonstrates how this body of study has progressively refined its conceptualizations and definitions and has broadened not only its focus, but also its methods and its sources in order to study the memory of and the different meanings attributed to job loss and factory closings.

Chiedi alla ruggine. Studi e storiografia della deindustrializzazione. Il titolo di questo articolo ne richiama due molto celebri in un gioco di parole che introduce una rassegna sugli studi angloamericani sulla deindustrializzazione e in particolare sugli studi che contemplano una prospettiva storica. Appoggiandosi a questi, identifica tre principali fasi di studio nella spanna di tempo che va dagli anni ’70 agli anni ’10, e intreccia alcune considerazioni fattuali sulle dismissioni industriali dipanatesi in Nord-America e in Europa alla sintetica descrizione del farsi di una articolato campo di ricerca attorno alle cause, agli effetti, alle cronologie di questo cambiamento strutturale. È relativamente da poco che una vera e propria scholarship si è aggregata in una massa critica adeguata a integrare il concetto di deindustrializzazione nelle dinamiche di lungo periodo della storia del capitalismo. Questo articolo presenta in modo ragionato la letteratura più recente, proponendo una scansione temporale del suo comporsi e alcune notazioni interpretative che seguono il progressivo ampliarsi di questo campo di ricerca: dalla definizione del fenomeno, allo spettro della ricerca dagli effetti immediati ai significati che vengono attribuiti alla chiusura delle fabbriche.

Chiedi alla ruggine : studi e storiografia della deindustrializzazione / R. Garruccio. - In: MERIDIANA. - ISSN 0394-4115. - 17:85(2016), pp. 35-60.

Chiedi alla ruggine : studi e storiografia della deindustrializzazione

R. Garruccio
2016

Abstract

Chiedi alla ruggine. Studi e storiografia della deindustrializzazione. Il titolo di questo articolo ne richiama due molto celebri in un gioco di parole che introduce una rassegna sugli studi angloamericani sulla deindustrializzazione e in particolare sugli studi che contemplano una prospettiva storica. Appoggiandosi a questi, identifica tre principali fasi di studio nella spanna di tempo che va dagli anni ’70 agli anni ’10, e intreccia alcune considerazioni fattuali sulle dismissioni industriali dipanatesi in Nord-America e in Europa alla sintetica descrizione del farsi di una articolato campo di ricerca attorno alle cause, agli effetti, alle cronologie di questo cambiamento strutturale. È relativamente da poco che una vera e propria scholarship si è aggregata in una massa critica adeguata a integrare il concetto di deindustrializzazione nelle dinamiche di lungo periodo della storia del capitalismo. Questo articolo presenta in modo ragionato la letteratura più recente, proponendo una scansione temporale del suo comporsi e alcune notazioni interpretative che seguono il progressivo ampliarsi di questo campo di ricerca: dalla definizione del fenomeno, allo spettro della ricerca dagli effetti immediati ai significati che vengono attribuiti alla chiusura delle fabbriche.
Ask the rust. Studies and History of Deindustrialization The title’s play on words introduces a survey dedicated to the de-industrialization studies in English language inter- and multi-disciplinary literature. The survey focuses on the North American and European countries that were early industrializers, paying particular attention to the studies that consider the historical perspective close up. Drawing upon a growing literature, and covering the period from the crisis of the ’70s to nowadays, the article singles out the most relevant references and identifies three turning points. It also connects basic data and information with a larger interpretation of the emergence and the consolidation of this field of research among various disciplines and it demonstrates how this body of study has progressively refined its conceptualizations and definitions and has broadened not only its focus, but also its methods and its sources in order to study the memory of and the different meanings attributed to job loss and factory closings.
deindustrializzazione; dismissioni industriali; declino industriale; capitalismo; memoria; storia orale
Settore M-STO/04 - Storia Contemporanea
Settore SECS-P/12 - Storia Economica
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Roberta Garruccio_Chiedi alla ruggine_Meridiana_n_85_2016.pdf

accesso riservato

Tipologia: Post-print, accepted manuscript ecc. (versione accettata dall'editore)
Dimensione 124.83 kB
Formato Adobe PDF
124.83 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/436003
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact